IT     EN

Nella storica location de “La Villette” a Parigi è tutto pronto per la World Final del Red Bull BC One 2014, prevista per il 29 novembre.
Dopo i festeggiamenti del 10° anniversario in Corea, il Red Bull BC One, il battle 1vs1 di breakin’ più importante al mondo, ritorna in Europa trovando piena consacrazione in uno dei luoghi più significativi nella storia del bboyin’ mondiale: La Villette.

Mentre risulta inutile sottolineare l’incertezza sul possibile vincitore di questa edizione, alla luce dei vari Qualifiers va evidenziato come una nuova generazione di bboys si stia impadronendo della scena a suon di skillz e performance, lasciando presupporre che nel giro di pochi anni sarà proprio questa generazione il nuovo punto di riferimento mondiale.
Sebbene non tutti avranno l’onore di salire sul palco di una World Final, è già pensiero comune come l’evoluzione di questa disciplina sia in ogni angolo della terra in pieno sviluppo e, grazie agli oltre 90 Cyphers in giro per il mondo, il Red Bull BC One porti ogni anno alla luce nuovi talenti.

Alla World Final 2014 la Francia difenderà la propria tradizione, mettendo sul piatto ben tre titoli con Lilou (2005, 2009) e Mounir (2012), oltre al freschissimo Tonio.
La Corea non è da meno, con la premiata ditta Hong 10 (2006, 2013) e Wing (2008), mentre gli Stati Uniti potranno vantare Thesis, Victor e Gravity, quest’ultimi protagonisti di un Qualifier americano di livello stellare. Il Sud America verrà rappresentato, oltre che dall’indiscutibile Lil G, anche dal paulista Luan Carlos Dos Santos, l’Africa con Benny, l’Europa con Menno, Cheerito e Alcolil, infine l’Asia con l’australiano Blond e il giapponese Taisuke. I giudici della World Final saranno Yaman, Ken Swift, Yan, The End e Luigi.

Purtroppo per l’Italia Kacyo non è riuscito a bissare l’impresa del 2013 di Froz, imbattendo durante il Western Qualifier di Helsinki in un ispiratissimo Kid Colombia, tra i nuovi fenomeni del breakin’ mondiale.
Questo dispiacere potrebbe essere mitigato dai rumors che vedrebbero per l’Italia in arrivo nel 2015 un grande attestato di riconoscimento per quanto prodotto dalla nostra scena in questi anni.
Fingers crossed, vinca il migliore!

  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
Categories: Special, World Jam

Leave a Reply


  • Facebook
  • google plus
  • Twitter
  • RSS
  • Delicious
  • Roc n. 21721