IT     EN

Ci sono bboys e bboys, come ci sono battle e battle. Provate a chiedere ai bboys, che nel corso degli anni si sono alternati tra i vari Cyphers, Qualifiers e World Final, qual è la differenza tra il Red Bull BC One e gli altri main events del circus mondiale. La risposta sarà: pressione e tenuta fisica.
Pensate alla World Final 2012 di Rio de Janeiro in cui Issei, dopo esser stato assoluto dominatore dell’anno, non ha nemmeno passato il primo turno.
Pensate a Differ che, sfiancato dalla fatica, non è riuscito a fronteggiare in maniera competitiva Mounir.

Esperienza, preparazione atletica, skills e strategia; sono le doti fondamentali per chi vuole recitare il ruolo di protagonista al Red Bull BC One, ad ogni livello.

Kacyo le ha dimostrate ed espresse, vincendo meritatamente il Red Bull BC One Cypher Italy 2014.

Alcuni rumors non lo davano molto in forma nell’ultimo periodo ma il bboy palermitano, da anni a Roma con i suoi De Klan, già dalla richiesta di 100 gr di carboidrati a pranzo ha lasciato intravedere la grande determinazione che poi ha riservato al Link, sin dalla prima entrata. La più grande soddisfazione è arrivata vedendo tutta la scena pronta a riconoscergli il merito, non facendogli mancare rispetto e calore.

Con la vittoria di Bologna, Kacyo ha ottenuto la possibilità di gareggiare al Red Bull BC One Qualifier in Finlandia. L’obiettivo è quello di emulare le gesta di Froz, che nel 2013 ha saputo difendere i nostri colori e portarli alla finale mondiale di Seul.

È stato il BC One di Bologna, della knowledge di Skeme Richards ai tecnici, di Kid David e Phsx e di Cima in giuria, di molti giovani che si stanno confermando come linfa per il nostro movimento, di MovyCube, Ibra, Naz, Tetris ed altri. Una generazione di ventenni pronti a farsi spazio nell’elite del breakin’ mondiale.

Adesso però giù il cappello per Kacyo. Il Red Bull BC One è diverso, serve altro!

  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
Categories: Italian Jam, Report

Leave a Reply


  • Facebook
  • google plus
  • Twitter
  • RSS
  • Delicious
  • Roc n. 21721