IT     EN
gen 22

Lady Killer

Girl Power

Lady Killer.. una vita insieme. Ma non dicevano che le donne litigano sempre?

Quest’anno compiremo otto anni ed effettivamente, rispetto a ciò che dicono sulle donne, riconosciamo di essere una splendida eccezione.
Forse perché fortunate, forse grazie al nostro collante Vittoria Paccotti che ha saputo tenerci sempre unite, ci sentiamo di dire che il contrasto non fa proprio parte del nostro linguaggio. Il confronto produttivo che da sempre ci spinge a consigliarci l’un l’altra ha come base un profondo rispetto reciproco e si poggia su un sentimento che è rappresentato dalla genuina amicizia.
Chi più, chi meno, ci conosciamo praticamente da una vita.
Il fatto che condividiamo non solo la nostra passione, ma anche tutto ciò che fa parte di noi senza rivalità né forzature, è senza ombra di dubbio la nostra forza.

Rosa è bello. Si dice però che il gentil sesso sia un po’ troppo sottostimato rispetto agli uomini (insegnamento, battle, etc.). Siete d’accordo?

Non neghiamo che in certi aspetti la discriminazione sia sentita; non è sempre semplice differenziarsi ed al tempo stesso mantenere gli ‘attributi’ in situazioni per cui le aspettative che si hanno sugli uomini sono più alte.
Di positivo c’è che il gentil sesso, pur essendo tale, sa sempre stupire perché dimostra un valore reale.
Questo ci porta a vivere ogni soddisfazione con ancora maggior intensita.

Torino: pregi e difetti di una scena apparentemente molto unita.

Abbiamo la fortuna di vivere in una città che è stata tra le protagoniste indiscusse nella storia dell’hip hop italiano e che rimane, ancora oggi, la culla di una realtà in costante crescita.
Negli ultimi anni è aumentato il numero dei parties, degli eventi e delle jam; questo ha senz’altro contribuito a rendere la scena torinese più unita.
Crediamo si possa quasi parlare di una grande famiglia allargata.

Progetti per il futuro?

Oltre a diventare mogli, mamme e donne in carriera, sicuramente intendiamo continuare a ballare per il puro piacere di farlo, mantenendoci sempre genuine, pur puntando ad obiettivi nuovi in Italia ed all’estero, come ad esempio il Just for Ladies, lo Street Star, il Juste Debout, lo Street Fighters e – perchè no – magari un bis al Dance Delight di Parigi. Di sogni ne abbiamo moltissimi e speriamo di riuscire a realizzarli tutti: uno di questi, già divenuto realtà, è stato il dar vita alla prima edizione dell’evento tutto al femminile Who’s That Lady?, lo scorso Novembre a Torino.
Una ‘due giorni’ di grande successo, che ci ha regalato soddisfazioni ed emozioni immense.

 

Categories: Special Crew

Comments are closed.

  • Facebook
  • google plus
  • Twitter
  • RSS
  • Delicious
  • Roc n. 21721