IT     EN

In un paese sotto i riflettori per il pesante periodo economico, l’hip hop resta la risposta per migliaia di  ragazzi

HIP HOP: THE ANSWER FOR GREEK YOUTH

Thessaloniki May 25th-27th

REDBULL BC ONE ..GREECE CYPHER 2012

B-Boy ZOOB della crew Lucky Dice è il vincitore del Red Bull BC One Cypher Greece, svoltosi venerdì al CLUBVOGUE di Salonicco, in una notte senza precedenti dedicata al breakin’ e che ha avuto tutto: numeri spettacolari, musica e grandiosi battle tra i 16 migliori b-boys della Grecia. La prossima tappa sarà San Pietroburgo il 4 agosto, dove ZOOB rappresenterà la Grecia alle semifinali reclamando il lasciapassare per la finalissima del prossimo dicembre a Rio de Janeiro. Gli host della serata – MC 12th Monkey e DJ Kid Stretch – hanno scaldato l’atmosfera facendo si che i b-boys potessero letteralmente gettarsi nel battle. I giudici: Roxrite (Red Bull Bc One World Champion 2011), Storm (Battle Squad – Germania) e Lil Kev (PhaseT-Francia).

Alle 16 è iniziata la preselezione per le 4 wildcards che hanno completato la griglia dei 12 b-boys selezionati nella top 16.

La serata non ha incluso solamente battle di alta scuola. Due special shows – lo showcase di 12th Monkey e l’esibizione hip hop dei Loonabeats, vincitori dell’hip hop International Greece 2012 – hanno messo ancor più in rilievo l’intensità ed il ritmo in un’unica celebrazione della scena b-boy greca. Nel 1997 Salonicco è stata la Capitale Culturale d’Europa ed è sul punto di festeggiare il titolo di Capitale dei Giovani d’Europa per il 2014, ma quel venerdì notte la città è sicuramente divenuta la seconda capitale del breakin’ in Grecia! 800 fan della cultura hip hop nazionale erano presenti nel club più hot della città ispirando in tutti i sensi, dall’inizio alla fine, la top list dei 16 b-boy più forti di Grecia.

Il famoso Roxrite, dopo l’eccitante serata, ha dichiarato: “Sono rimasto colpito dall’alto livello dei b-boys greci. Quest’anno ho partecipato come giudice in molti paesi a diversi Red Bull BC One Cyphers e senza dubbio questo è stato uno dei migliori. ZOOB ha vinto perché aveva la strategia migliore”.

ZOOB: “Sono eccitatissimo, non riesco ancora a crederci! Ho deciso di partecipare al Red Bull BC One Cypher per divertirmi, perché amo ballare e non mi sarei mai aspettato di arrivare così in alto. Penso che ai giudici sia piaciuto il mio stile. Ed è per questa ragione che alle semifinali di San Pietroburgo sarò me stesso, tenendo un basso profilo e farò di tutto per impressionarli”.

 

BATTLE OF THE YEAR BALKANS & BOUNCE 2012

La celebrazione dei 10 anni del Battle of The Year Balkans & Bounce 2012 è stata un completo successo. Più di 2000 spettatori hanno presenziato alla due giorni di festival, trasmettendo il messaggio che la danza in Grecia ha un presente dinamico ed un futuro promettente. Uno degli highlights del festival sono i side events, a cui gli ospiti hanno avuto l’opportunità di assistere gratuitamente.

Giovedì, sotto i BOTY Balkans, si è tenuta la battle di poppin’ 1vs1 con Eyedoll (Salonicco) che ha vinto il titolo contro Chicken Robot (Atene).

Da venerdì a sabato i giudici hanno tenuto seminari di breakin’, new style, waackin’ e house per principianti ed esperti, impartendo i segreti di anni e anni d’esperienza.

Dopo il primo Redbull BC One Greece Cypher del venerdì, sabato 26 maggio tutto pronto per il Battle Of The Year. Alle ruote d’acciaio Dj Dmice e Dj Kid Stretch. Un totale di 8 team provenienti da Grecia, Cipro, Albania e Turchia. I giudici della serata, Roxrite (USA), Storm (GER) and Lil Kev (FRA), hanno avuto difficoltà nella scelta, a causa dell’alto livello della maggior parte dei team.

Come evento speciale della serata vi è stata la presentazione dello special show dei Funky Habits, Da Yonkerz e Bad Eye.

Ecco la griglia delle semifinali:

  • Dead Prezz (GRE) vs Bassick (CIP)
  • Lucky Dice (GRE) vs Breaking Feet (ALB).

Alla finale sono acceduti Dead Prezz (GRE) vs Lucky Dice (GRE). I Dead Prezz rappresenteranno la Grecia ed i Balcani al Global Battle of The year 2012 l’11 novembre 2012 a Montpellier (Francia), completamente spesati dall’organizzazione BOTY Balkans Headoffice. La crew è risultata anche vincitrice del prestigioso Best Show title.

I finalisti dell’1vs1 BOTY Balkans 2012 sono stati invece Cut 1 (Lucky Dice) e Lee da Atene, con Cut 1 vincitore dell’agognato biglietto che lo porterà in Francia.

Domenica 27 maggio si è tenuto il Bounce Streetdance Contest 2012 per la miglior coreografia. La competizione è stata di alto livello.

Quest’anno ha visto un forte incremento nel numero e nella qualità dei partecipanti, per un totale di 42 gruppi tra Salonicco, Serres, Kavala, Larissa ed Atene. I Loonabeats (Salonicco) hanno vinto il Best Choreography prize, seguiti al secondo e terzo posto rispettivamente da Couple Issues e Funky Habits.

I Funky Habits hanno però battuto i Loonabeats nell’edizione speciale di Street Fighters Greece Edition e rappresenteranno la Grecia alla finale che si terrà a Cesenatico (Italia) il 14 luglio, in occasione del The Week.

Be ready for The Battle!

www.battleoftheyear.gr
www.bounce.com.gr

  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
Categories: Report, World Jam

Comments are closed.

  • Facebook
  • google plus
  • Twitter
  • RSS
  • Delicious
  • Roc n. 21721