IT     EN

Nato 17 anni fa con l’intento di creare un punto di riferimento nazionale per la cultura  e per le danze urbane, l’Mc Hip Hop Contest è per sua natura un luogo di studio e di confronto, un laboratorio, una ‘factory’ teatrale che ha ospitato negli anni non solo alcuni tra i migliori coreografi ed insegnanti del panorama nazionale, ma anche e soprattutto i maggiori interpreti delle diverse scuole europee ed americane. L’Mc, pur mantenendo la propria identità, è sempre stato un’officina di idee ed esperienze in continua evoluzione. La prima edizione si è tenuta nel 1995, presso il Palazzo del Turismo di Jesolo(VE), sede dell’evento fino al 2008, per poi trasferirsi nel 2009 al Palacongressi di Riccone fino al 2011. Quindi l’ultimo cambio di location, presso il Palazzo dello Sport di Riccione. La penultima sede era sicuramente la più ‘maestosa’, ma nel contempo forse leggermente dispersiva. Nel 2012 si è dunque tornati all’atmosfera degli inizi di questa manifestazione, ospitando inoltre le selezioni per Hip-Hop Connection 2012, che hanno visto i Bandits avere la meglio sulla crew 3071.

 

I numeri di quest’evento sono sempre importanti.

  • Contest freestyle: 280 + 100 breakers + 45 bambini special one. Totale: 425 partecipanti.
  • Contest coreografici: 644 ballerini.

 

I presenter di quest’anno erano numerosissimi ed i primi tre giorni per molti c’è stata la possibilità di studiare con loro attraverso gli Open Stage e l’Exclusive Convention: Alessia Gatta, Swan, Kris, Benny Ninja, Archie Burnett, Ana Sanchez, Aziz Baki, Omid Ighani, Aminata, Byron, Claudia Taloni, Erika Zaffonato, Fritz, Guiu, Hollywood, Javier Ninja, Karmy Lou, Marisa Ragazzo, Marco Cavalloro, Vanessa Cerulli, Laure Courtellemont, Silvia Sue, Serena Stefani, Stefano Pastorelli.

 

La prima giornata è stata dedicata interamente al freestyle, con il contest Special One.

Ecco i vincitori:

  • Poppin’: Sasa’
  • Lockin’: Sugar Rae
  • Waackin: Rada
  • Vogueing: TJ
  • House: Dange
  • Hip-Hop: Sly
  • Dancehall: Lady Cun Faya

 

Nei giorni successivi ecco invece selezioni, semifinali e finali dei contest coreografici.

Questi i primi classificati:

  •  Hip-Hop cat A: Spped8 (Torino)
  • Hip-Hop B: Quiet Storm (Montalto di Castro)
  • Hip-Hop young: Real Mccoyz (Civitavecchia)
  • Hip-Hop Kidz: Mini Mini (Civitavecchia)
  • Videodance: Icon (Roma)
  • Videodance Young: Big Show (Torino)

 

Come ogni anno, sabato sera l’MC Hip Hop contest ha ospitato un concerto (ricordiamo tutti il grande dj set di DJ Kool Herc).

Nel 2012 è stato il turno di Frankie Hi NrG.

 

Ci vediamo all’MC HipHop contest 2013

 

  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
Categories: Italian Jam, Report

Comments are closed.

  • Facebook
  • google plus
  • Twitter
  • RSS
  • Delicious
  • Roc n. 21721